Nuove Lavagne multimediali per le scuole - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

archivio notizie - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Nuove Lavagne multimediali per le scuole

 
Nuove Lavagne multimediali per le scuole

 

Si è svolta il 19 marzo, presso la scuola media “Galileo Galilei”, la cerimonia di presentazione e consegna alle scuole di Sasso Marconi delle Lavagne interattive multimediali acquistate da un gruppo di associazioni del territorio nell’ambito del progetto “Quei favolosi anni ’70/80”*


Le lavagne (15 in tutto) sono state acquistate con il ricavato dell’edizione 2015 di “Quei favolosi anni ‘70/80” (il progetto nato dalla collaborazione tra le associazioni Pubblica Assistenza Sasso Marconi, A Tutta Birra Sassofest, Pro Loco, Tractor Sdaz, Gruppo Alpini Sasso/Casalecchio e Centro giovanile di Marzabotto) e con i contributi messi a disposizione da altre associazioni locali (Associazione Tartufai Sasso Marconi, Mieti & Trebbia e CSI Sasso Marconi), che hanno aderito al progetto in un secondo momento. Oltre alle lavagne è stato acquistato anche un videoproiettore per la scuola materna di San Lorenzo.

Alla cerimonia erano presenti i Dirigenti degli Istituti scolastici di Sasso Marconi, Armando Martinelli (capoluogo) e Fulvio Buonomo (Borgonuovo), il sindaco Stefano Mazzetti e l’Assessore all’Istruzione Marilena Lenzi, che hanno ringraziato le associazioni per questo importante gesto di solidarietà e per aver voluto esprimere in questo modo, la loro vicinanza alle scuole cittadine. Per le associazioni coinvolte nel progetto ha parlato Federico Sandrolini, sottolineando come scopo dell’operazione sia quello di trasformare un momento di festa e divertimento in un’occasione di solidarietà, attraverso cui finanziare progetti di utilità sociale per il territorio (con particolare attenzione ai giovani).

Dopo la consegna di una simbolica pergamena di ringraziamento alle associazioni, le insegnanti della scuola media del capoluogo hanno illustrato le funzionalità delle lavagne multimediali e i vantaggi offerti da questi innovativi strumenti didattici. La mattinata si è chiusa con un rinfresco offerto dal Comitato dei genitori.

 

 

* Il progetto “Quei favolosi anni ‘70/80” prevede l’organizzazione di una serata di festa e solidarietà con il duplice obiettivo di far rivivere gli stili musicali e le tendenze di due decenni che hanno fortemente caratterizzato la storia del nostro Paese, e al tempo stesso raccogliere fondi da destinare a progetti di utilità sociale. La III edizione della manifestazione è in programma il 2 aprile prossimo, presso gli impianti sportivi di Cà de' Testi

 

 

 

 



 

 

 

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1457 valutazioni)