Festa della Donna - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

archivio notizie - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Festa della Donna

 
Festa della Donna


Poesia, arte, cinema, letture, reading dello scrittore Massimo Vitali e un convegno sui diritti individuali e collettivi per la Festa della Donna

 

In occasione della Festa della Donna, il Comune di Sasso Marconi - Assessorato alle Pari Opportunità ha messo a punto un ricco calendario eventi, realizzato in collaborazione con le associazioni culturali del territorio: si tratta di appuntamenti distribuiti nell’arco di sette giornate, dal 4 al 12 marzo, che spaziano dall’arte (declinata nelle forme della pittura, della poesia e della letteratura) al cinema, fino all’attualità sociale.  

Una prima serie di iniziative è concentrata nel week-end del 4-5 marzo. 
Si comincia SABATO 4 con un pomeriggio dedicato all’arte e alla riflessione sulla solidarietà femminile, a cura del Gruppo “Marija Gimbutas” e dell’associazione “Donne di Sasso”, Alle 15.30, nella Sala comunale “Renato Giorgi”, aprirà la 
mostra d’arte “Legate alla luna”*, dove la pittrice sassese Roberta Serenari presenta una selezione di dipinti che attraversano, rivisitandola in chiave intima e attuale, l’atmosfera onirica della pittura metafisica e surrealista: si tratta di opere ispirate al mondo della fiaba, del sogno e dell’infanzia, che richiamano temi come la fugacità del tempo, il senso dell’attesa e il timore del cambiamento. A seguire, letture sul tema della ‘sorellanza’ e buffet.

DOMENICA 5, sempre nella Sala “Renato Giorgi” (ore 10.30/16) si continua ad approfondire il tema della sorellanza e dell’amore delle donne, con interventi di poete e scrittrici.

Si arriva così a MERCOLEDÌ 8 MARZO, Festa della Donna e momento culminante del programma, quando la Sala “Giorgi” (ore 20.30) ospiterà il reading “Di cosa parliamo quando non parliamo d’amore”. Un reading ironico e coinvolgente, in cui lo scrittore bolognese Massimo Vitali affronta il tema dell’amore prendendo spunto dai suoi romanzi “L’amore non si dice” e “Se son rose”, e da riflessioni di Alessandro Bergonzoni, Stefano Benni, Woody Allen, Giorgio Gaber, Sandro Pertini e Peppino Di Capri. Apre la serata l’Orchestra giovanile “Onda Marconi”.

GIOVEDÌ 9 MARZO serata dedicata al cinema con la proiezione del film “AQUARIUS” (Cinema comunale ore 21, nell’ambito della rassegna d’essai “Persi da non perdere”). Un film interpretato da Sonia Braga, che delinea uno sfaccettato ritratto di signora in un Paese ricco di contrasti come il Brasile. Per l’occasione, tutte le donne potranno entrare gratis al cinema: un piccolo omaggio dell’Amministrazione comunale alle signore.

VENERDÌ 10 è in programma un’incursione nell’attualità sociale con il convegno “Frontiere delle identità e dei diritti individuali e collettivi” (Sala Consiliare del Municipio, ore 9.30). Un incontro promosso dalla Commissione Pari Opportunità Mosaico - Asc Insieme, in cui amministratori e addetti ai lavori si confrontano sui temi collegati al lavoro (innovazione e flessibilità, responsabilità sociale delle imprese e diritti irrinunciabili, disoccupazione e arretramento culturale…), con particolare attenzione alla situazione delle donne lavoratrici.

Il calendario eventi si chiude nel week-end dell’11-12 marzo.
SABATO 11 tradizionale pomeriggio dedicato alla poesia a cura dell’associazione “Le Voci della Luna”. Il programma prevede - dalle ore 16 nella Sala “Giorgi”- la presentazione dell’ultimo numero della 
rivista “Le Voci della  Luna” e una riflessione sull’espressività femminile partendo dall’analisi dell’opera di Fernanda Romagnoli, poetessa del ‘900 di cui ricorre quest’anno il centenario dalla nascita (la nota attrice Marinella Manicardi leggerà testi tratti dalle opere della Romagnoli).

DOMENICA 12 MARZO, infine, pomeriggio letterario in Sala “Giorgi” (ore 17/19) a conclusione della mostra di Roberta Serenari, con poesie e letture a cura del Gruppo “Gimbutas” e dell’associazione “Donne di Sasso”, accompagnate dalla chitarra acustica di Antonio Stragapede (evento in collaborazione con l’associazione “Le Nuvole”). Brindisi finale.


Tutte le iniziative sono ad ingresso libero ad eccezione del film dell’8 marzo (entrano gratis al cinema solo le donne!)

  

* La mostra “Legate alla Luna” di Roberta Serenari sarà visitabile dal 4 al 12 marzo (orario: 16.30-19, ingresso libero)

 

 QUI allegato c’è il volantino promozionale delle iniziative in programma


 

 

 

 

 

 




Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1158 valutazioni)