FAQ Buoni spesa - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Imprese e Commercio | FAQ Buoni spesa - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

EMErgenZA Coronavirus

F.A.Q. Buoni Spesa Comunali nell'ambito delle misure di "Sostegno alimentare emergenza covid-19"

Sono raccolte di seguito le risposte alle domande più frequenti riguardanti i Buoni Spesa comunali erogati ai cittadini residenti nel Comune di Sasso Marconi 

Le F.A.Q sono in continuo aggiornamento, si consiglia pertanto di tenere monitorata questa pagina.

 

AGGIORNAMENTO F.A.Q, 15 Aprile 2020, ore 15:30.

1) COSA SONO I BUONI SPESA COMUNALI?
I Buoni Spesa comunali sono una forma di sostegno alimentare destinata ai cittadini che sono in gravi condizioni di necessità e bisogno a seguito dell’emergenza Coronavirus

 

2) CHI PUO' FARE RICHIESTA  DEI BUONI SPESA COMUNALI?
Tutti i cittadini residenti nel Comune di Sasso Marconi privi delle risorse economiche necessarie all’acquisto dei beni di prima necessità a causa dell’emergenza Coronavirus.
Non possono beneficiarne:

  • persone/nuclei familiari che detengono un deposito su conto corrente bancario o postale complessivamente superiore agli 8.000 euro;
  • persone/nuclei familiari residenti in strutture  di comunità (Gruppi appartamento, comunità alloggio residenze ecc.) per i quali i gestori percepiscono già sussidi pubblici e rette per il pagamento delle spese alimentari.

 

3) COSA SI INTENDE PER NUCLEO FAMILIARE?
Tutti i componenti dello stato di famiglia anagrafico risultanti per ogni residenza. Pertanto la domanda di Buono Spesa va presentata da un solo componente (preferibilmente da chi si occuperà di fare la spesa alimentare), ma la situazione reddituale ed economica che sarà valutata ai fini della richiesta sarà quella di tutti coloro che formano anagraficamente il nucleo familiare

 

4) COME SI RICHIEDONO I BUONI SPESA?
Compilando il modulo di autocertificazione QUI allegato e inviandolo via mail all'indirizzo atuxtu@comune.sassomarconi.bo.it o via WhatsApp al n. 339 5454378.
Chi non ha possibilità di stampare autonomamente il modulo, può ritirarlo in forma cartacea presso l'atrio del Municipio. In alternativa, la richiesta può essere compilata e inoltrata telematicamente accedendo tramite il seguente collegamento al: Modulo on-line richiesta Buoni Spesa

 

5) POSSONO  FARNE RICHIESTA ANCHE I TITOLARI DI PARTITA I.V.A.?

 

6) QUALI DOCUMENTI DEVO ALLEGARE ALLA DOMANDA?
Solo la fotocopia di un documentio di identità del richiedente

 

7) QUANTE DOMANDE SI POSSONO/DEVONO FARE PER NUCLEO FAMILIARE?
Ogni nucleo può presentare una sola domanda

 

8) DEVO MOTIVARE LA DOMANDA?
Sì nell’istanza va brevemente descritta la motivazione per cui il nucleo familiare si trova in condizione di bisogno

 

9) VIENE ASSEGNATO UN ORDINE DI PRIORITA' IN BASE ALLA DATA DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA?
No. Tutte le domande verranno vagliate, senza alcun ordine di priorità temporale; non è necessario quindi precipitarsi a presentare la domanda

 

10) QUANDO MI VERRANNO CONSEGNATI I BUONI SPESA?
Si procederà alla consegna dopo aver effettuato le necessarie verifiche sul possesso dei requisiti da parte dei richiedenti. La consegna dei Buoni avviene presso l'indirizzo di residenza specificato nella domanda.
Le operazioni di consegna sono iniziate il 9 Aprile e sono a cura degli agenti della Polizia Locale del Comune di Sasso Marconi 

 

11) A CHI VENGONO CONSEGNATI I BUONI SPESA?
Alla persona che presenta la richiesta per conto del nucleo familiare. Saranno intestati a suo nome e al momento dell'utilizzo sarà necessario esibire un documento di identità

 

12) A QUANTO AMMONTA IL CONTRIBUTO EROGATO A CIASCUNA FAMIGLIA TRAMITE I BUONI SPESA COMUNALI?
150 Euro una tantum per il primo componente il nucleo familiare, ai quali si aggiungono 50 Euro per ogni componente aggiuntivo fino a un massimo di 300 Euro per nucleo

 

13) IN CHE TAGLIO SONO DISPONIBILI I BUONI SPESA?
Solo nel taglio da 25 Euro

 

14) QUANTO TEMPO HO PER UTILIZZARE I BUONI SPESA?
Fino al 31 Maggio 2020.

 

15) DAL PUNTO DI VISTA PRATICO, COME SI USANO I BUONI SPESA PRESSO LE ATTIVITA' CHE LI ACCETTANO?
I Buoni Spesa concorrono al pagamento del conto fino all'esaurimento del loro valore nominale. I Buoni Spesa vanno consumati per intero: NON E' INFATTI CONSENTITO RICEVERE RESTO IN DENARO QUALORA IL CONTO DOVESSE ESSERE INFERIORE RISPETTO AL VALORE DEL BUONO. Eventuali integrazioni dei buoni spesa possono essere fatti solo per acquisti che superano il valore del buono (e pagando la differenza in contanti).
I Buoni Spesa vengono ritirati di volta in volta dal personale dell'esercizio commerciale in cui vengono utilizzati per consentirne il rimborso da parte del Comune.  

 

16) POSSO CEDERE I BUONI SPESA AD ALTRI?
I Buoni Spesa sono nominativi, quindi non è in alcun modo possibile cederli\venderli ad altri. Il commerciante può accertare l'identità del beneficiario o del suo rappresentante nominato con apposita delega. 

 

17) COSA POSSO ACQUISTARE CON I BUONI SPESA?
I Buoni possono essere utilizzati esclusivamente per l’acquisto di beni alimentari di prima necessità e per l’igiene personale. Più nello specifico: 

  • prodotti alimentari, con esclusione delle bevande alcoliche
  • prodotti per l’igiene personale e per la pulizia della casa, con esclusione dei cosmetici e dei prodotti per il make-up
  • prodotti igienici ed alimenti per bambini e neonati
  • prodotti parafarmaceutici e farmaci
  • alimenti per animali domestici

 

18) DOVE POSSO UTILIZZARE I BUONI SPESA?
I Buoni potranno essere utilizzati presso gli esercizi commerciali e le aziende agricole di Sasso Marconi elencati nella pagina del sito del Comune riportata al seguente collegamento: Attività che accettano i Buoni Spesa comunali 

 

19) SONO UN'ATTIVITA' COMMERCIALE E VOGLIO ACCETTARE I BUONI SPESA COMUNALI: COSA DEVO FARE?
Gli esercizi commerciali e le aziende agricole con sede a Sasso Marconi che intendono accettare i Buoni Spesa comunali, devono compilare al seguente collegamento l'apposito Modulo on-line accettazione Buoni Spesa. Per raccogliere le adesioni ad accettare i Buoni Spesa, il Comune di Sasso Marconi ha emesso l'Avviso Pubblico Nr. Prot 5365
 

20) NELLE COMUNICAZIONI DEL COMUNE, LEGGO CHE I BUONI SPESA POSSONO ESSERE UTILIZZATI PER L'ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI E BENI DI PRIMA NECESSITA'. PER BENI DI PRIMA NECESSITA' SI INTENDONO GLI STESSI PER CUI E' CONSENTITA LA VENDITA AI SENSI DEL D.P.C.M. 11/03?
No, in questo caso il concetto di beni di prima necessità va inteso in termini più restrittivi rispetto alle categorie di prodotti cui si fa riferimento nel DPCM 11/03. Nello specifico i Buoni Spesa possono essere utilizzato per l'acquisto di:

  • prodotti alimentari, con esclusione delle bevande alcoliche
  • prodotti parafarmaceutici e farmaci
  • prodotti per l’igiene personale e per la pulizia della casa, con esclusione dei cosmetici e dei prodotti per il make-up
  • prodotti igienici ed alimenti per bambini e neonati
  • alimenti per animali domestici

 

21) I BUONI SPESA POSSONO ESSERE UTILIZZATI PRESSO ATTIVITA' DI RISTORAZIONE, PIZZERIE D'ASPORTO, BAR, PASTICCERIE E GELATERIE PER CUI E' CONSENTITA LA CONSEGNA A DOMICILIO AI SENSI DEL D.P.C.M. 11/03? 
No  

 

22) SONO UN COMMERCIANTE, COME AVVIENE IL RIMBORSO DEI BUONI SPESA COMUNALI E IN CHE TEMPI?
Il rimborso viene fatto direttamente dal Comune di Sasso Marconi tramite bonifico bancario sull'IBAN (comunicato al momento della compilazione del Modulo on-line accettazione Buoni Spesa), entro 7 giorni dalla presentazione di idoneo titolo fiscale e delle matrici dei Buoni Spesa.
IL TITOLO FISCALE DEVE OBBLIGATORIAMENTE RIPORTARE IL NUMERO SERIALE DI OGNUNO DEI BUONI SPESA PER CUI SI CHIEDE IL RIMBORSO.

 

23) SONO UN COMMERCIANTE, CON CHE FREQUENZA E COME POSSO RECAPITARE AL COMUNE LA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER AVERE IL RIMBORSO DEI BUONI SPESA DA ME RITIRATI?
Per la consegna, dal Lunedì al Giovedì dalle ore 9 alle 13:30 nell'atrio del Comune è disponibile un'urna in cui depositare, all'interno di una busta chiusa, la documentazione necessaria per ottenere il rimborso dei Buoni Spesa.
Si accede alla parte dell'atrio, chiusa al pubblico, in cui è presente l'urna suonando il campanello "Segreteria del Sindaco", presso l'ingresso principale del Municipio.

La frequenza prevista di consegna di tale documentazione, cosi come quella di disposizione dei bonifici, è settimanale. In particolare ogni Lunedi verranno eseguiti i bonifici relativi alla documentazione pervenuta nella settimana precedente.

 

24) PER LE ATTIVITA' CHE AI FINI DEL RIMBORSO DEI BUONI SPESA INTENDONO EMETTERE FATTURA ELETTRONICA, E' SUFFICIENTE IMPIEGARE LA PEC DEL COMUNE O NECESSARIO UNO CODICE IDENTIFICATIVO SPECIFICO?
Va richiesto il CIG via email all'indirizzo vtarozzi@comune.sassomarconi.bo.it

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (4 valutazioni)