Uso gratuito - Comodato d'uso a parenti di primo grado in linea retta (genitori-figli/figli-genitori) - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Tasse, imposte e altre entrate | IUC - IMPOSTA UNICA COMUNALE | IMU 2020 | Uso gratuito - Comodato d'uso a parenti di primo grado in linea retta (genitori-figli/figli-genitori) - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Uso gratuito - Comodato d'uso a favore di parenti di primo grado in linea retta

 

All’unità immobiliare concessa in uso gratuito o comodato a parenti in primo grado in linea retta che la occupano quale loro abitazione principale, nonché alle relative pertinenze (unità immobiliari classificate nelle categorie C/2, C/6 e C/7, nella misura massima di una unità pertinenziale per ciascuna delle categorie catastali indicate, anche se iscritte in Catasto unitamente all’unità immobiliare a uso abitativo), si applica l’aliquota agevolata dell'8‰.

Ai sensi della Legge di Stabilità 2016 (previsione richiamata dalla Legge n. 160/2019, art. 1, comma 747), il valore imponibile dell’unità immobiliare, nonché delle relative pertinenze, per cui sussistano i requisiti di cui al capoverso precedente, è ridotto del 50% se sussistono tutti i seguenti requisiti ulteriori:

a) il contratto di comodato sia registrato;

b) il comodante risieda anagraficamente nonché dimori abitualmente nello stesso Comune in cui è situato l’immobile concesso in comodato;

c) il comodante possieda, oltre all’immobile concesso in comodato, una sola abitazione in Italia, non appartenente alle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, situata nello stesso Comune in cui è situata l'abitazione concessa in comodato, e adibita a propria abitazione principale. 

In caso di morte del comodatario, ed in in presenza di figli minori, la riduzione del 50% della base imponibile di cui qui si tratta è estesa al coniuge superstite ai sensi della dell’art. 1, comma 1092, della legge di bilancio 2019 (Legge n. 145/2018).

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)