Politiche abitative - Canone Concordato - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

Servizi al Cittadino | Casa | Politiche abitative - Canone Concordato - COMUNE DI SASSO MARCONI (BO)

AFFITTO A CANONE CONCORDATO

 

La L. 431/1998, all'art. 2 comma 3, prevede la "possibilità per inquilini e locatari, di stipulare contratti di locazione, definendo il valore del canone e la durata del contratto sulla base di quanto stabilito in appositi accordi definiti in sede locale fra le organizzazioni di proprietà edilizia e le organizzazioni dei conduttori maggiormente rappresentative. Al fine di promuovere detti accordi, i Comuni (...) provvedono a convocare le predette organizzazioni sindacali (...). I medesimi accordi  sono depositati, a cura delle organizzazioni firmatarie, presso ogni comune dell'area territoriale interessata".

 

Dal 14 luglio 2014 è in vigore un testo di Accordo unico che stabilisce regole uniformi e parametri trasparenti per l’applicazione dei contratti di locazione residenziale in tutti i comuni dell’Area Metropolitana bolognese, tra cui anche Sasso Marconi. Per consultare l'Accordo sottoscritto, scarica questo link.

 

Per scaricare il file relativo alla distinzione delle aree omogenee del Comune di Sasso Marconi (ai fini del calcolo del canone concordato) per la mappa clicca qui.


E' stata firmata da associazioni, proprietari e inquilini un'integrazione all'accordo per l'affitto a canone concordato, tutte le info al link seguente: Affitto_a_canoni_concordati_in_casi_particolari_il_canone_potra_essere_al_di_sotto_del_minimo_previsto_dall_accordo

 

Per ulteriori informazioni, contattare l'Ufficio Casa .

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (5666 valutazioni)